Proposte d'investimento

Bond, opzioni e fondi di investimento ETF: spiegazione semplice

In questo articolo parleremo brevemente dei bond, delle opzioni e dei fondi di investimento ETF. Non tutti broker rendono disponibili questi mercati, alcuni ne rendono disponibili solo una parte, riteniamo tuttavia valga la pena parlarne per aiutare i nostri lettori che dovessero incontrarli.

Opzioni

Le opzioni sono uno strumento finanziario interessante per coloro che sono nel campo del trading tramite CFD. Le CFD infatti, sono contratti a scadenza che obbligano ad acquistare dopo una vendita e a vendere dopo aver acquistato, alla scadenza della durata del contratto. Le opzioni invece danno sì diritto a chi le ha comprate di venderle, ma non ne danno obbligo. Questo fa si che un trader possa decidere di acquistare opzioni e rivenderle al momento più opportuno e non alla scadenza delle stesse. Solitamente nel mondo dei broker online, le opzioni disponibili sono dette opzioni binarie in quanto riguardano le cripto valute come il bitcoin o ethereum.

Bond

I bond, nome con cui in ambito finanziario ci si riferisce alle obbligazioni, sono titoli di debito solitamente emessi da società pubbliche e amministrazioni nei confronti di un creditore privato che presta loro denaro. I broker online di rado offrono la possibilità di investire su di essi, ma quando lo fanno le possibilità di guadagno del trader sono elevate: egli non andrà ad acquistare bond, bensì a investire al rialzo o al ribasso del tasso d’interesse dei bond stessi, come in una comune transazione tramite CFD.

ETF

Gli ETF (Exchange trade funds) sono fondi di investimento che, a differenza dei normali fondi, sono quotati in borsa. Il loro rendimento a gestione passiva li rende normalmente poco speculativi e collegati all’andamento dei mercati, tuttavia esistono anche ETF speculativi (a leva, invertiti, a leva invertita) che sono di utilità per il trader.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *