Chi realizza Open Expo

Il sito OpenExpo2015.it è realizzato da FormezPA, con il sostegno del Dipartimento della Funzione Pubblica. Hanno assicurato la collaborazione AgID, Sciamlab e Wikitalia.

  • Dipartimento della Funzione Pubblica è stato istituito nel 1983 (dall'art. 27 della legge 29 marzo 1983, n. 93) all'interno della Presidenza del Consiglio dei Ministri, per rispondere alle esigenze di modernizzazione della pubblica amministrazione italiana. Il Dipartimento, di cui si avvale un Ministro senza portafoglio delegato dal Presidente del Consiglio, promuove le iniziative di riforma dell'amministrazione in direzione dell'efficienza, dell'efficacia e dell'economicità dell'azione amministrativa. Maggiori informazioni 
  • FormezPA è un'associazione riconosciuta, con personalità giuridica di diritto privato sottoposta al controllo, alla vigilanza, ai poteri ispettivi della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Funzione Pubblica. Le amministrazioni dello Stato, le regioni, le province, i comuni, le unioni di comuni e le comunità montane possono far parte dell'associazione. Maggiori Informazioni
  • L'Agenzia per l'Italia Digitale (AgID) coordina le azioni in materia di innovazione per promuovere le tecnologie ICT a supporto della pubblica amministrazione, garantendo la realizzazione degli obiettivi dell’Agenda digitale italiana in coerenza con l’Agenda digitale europea. Maggiori informazioni
  • Expo 2015 S.p.A è la società costituita il 1 dicembre 2008 in adempimento agli impegni assunti dalla Repubblica Italiana nei confronti del BIE (Bureau International des Expositions) a seguito della vittoria di Milano quale città che ospiterà l'Esposizione Universale del 2015, come proclamato il 31 marzo 2008. La Società ha il compito di realizzare Expo Milano 2015. L’azionariato di Expo 2015 S.p.A. è così composto: Governo della Repubblica Italiana (Ministero dell’Economia e delle Finanze, 40%); Regione Lombardia (20%); Comune di Milano (20%); Provincia di Milano (10%); Camera di Commercio Industria Agricoltura e Artigianato (10%). Maggiori informazioni
  • Sciamlab è società di ingegneria con sede a Roma e presenza a Berlino e Varsavia specializzata nell’ottimizzazione e automazione dei processi di business e nell’analisi ed estrazione di conoscenza da fonti dati complesse. Maggiori informazioni
  • Wikitalia è una associazione nata formalmente il 31 gennaio 2012 quando si è riunita per la prima volta l’assemblea dei promotori del progetto (lanciato il 17 ottobre 2011) i quali nel frattempo erano diventati soci fondatori. Quel giorno sono stati eletti il presidente, il comitato direttivo e il comitato esecutivo. Maggiori informazioni

Expo 2015 S.p.A. partecipa al progetto di trasparenza denominato Open Expo fornendo i dati legati alla gestione ed organizzazione dell’evento per la pubblicazione integrale in formato ""open data"".

  • Expo 2015 S.p.A è la società costituita il 1 dicembre 2008 in adempimento agli impegni assunti dalla Repubblica Italiana nei confronti del BIE (Bureau International des Expositions) a seguito della vittoria di Milano quale città che ospiterà l'Esposizione Universale del 2015, come proclamato il 31 marzo 2008. La Società ha il compito di realizzare Expo Milano 2015. L’azionariato di Expo 2015 S.p.A. è così composto: Governo della Repubblica Italiana (Ministero dell’Economia e delle Finanze, 40%); Regione Lombardia (20%); Comune di Milano (20%); Provincia di Milano (10%); Camera di Commercio Industria Agricoltura e Artigianato (10%). Maggiori informazioni
Italiano