Gli indicatori del cruscotto lavori

Con un colpo d’occhio, come nel cruscotto di un’auto, potete vedere lo stato dei lavori di ogni cantiere. Gli indicatori Avanzamento Temporale e Avanzamento Lavori indicano il procedere del tempo e il procedere dei lavori. Il loro rapporto Indice Potenziale Ritardo può essere positivo o negativo: i lavori sono più avanti o in ritardo rispetto alla durata prevista del cantiere.

 

Per esempio i lavori del Padiglione Zero hanno già consumato il 25% delle giornate previste mentre lo stato di avanzamento è fermo allo zero, conseguentemente l’indicatore IPR è al fondo rosso della scala.

 

La Rimozione delle interferenze sul perimetro dell’area ha utilizzato tutte le giornate contrattuali previste e manca circa il 15% alla consegna finale. IPR è  leggermente negativo ma nel limite dell’area verde.

 

I tre indicatori sono calcolati sulla base di queste definizioni:

  • L’indice globale di Avanzamento Temporale (AT) è dato dal rapporto tra le giornate lavorate fino ad oggi su tutti i lavori e il numero totale delle giornate previste dai contratti per l'esecuzione. Ci dice quanto tempo è stato lavorato ad oggi rispetto al previsto. Ad esempio, se indica 50% significa che, di tutti i giorni naturali e consecutivi previsti per tutti i lavori, ne sono effettivamente trascorsi ad oggi la metà. Viene aggiornato settimanalmente
  • L’indice globale di Avanzamento Lavori è il rapporto tra la somma dell'importo di tutti gli Stati Avanzamento Lavori (SAL) emessi all'ultimo aggiornamento mensile su tutti i lavori e l'importo totale previsto per la loro realizzazione, comprese le varianti approvate. Poichè i SAL sono dati dal computo puntuale di tutte le lavorazioni eseguite, è un buon indice dell'avanzamento globale dei lavori. Viene aggiornato settimanalmente.
  • L’indice di Potenziale Ritardo (IPR) è dato dal rapporto (AL/AT)-1. Ci dice quanto il procedere dei lavori sia in linea con il trascorrere del tempo. Un valore negativo (indicatore spostato sulla sinistra) indica che la percentuale di avanzamento globale dei lavori è inferiore a quella delle giornate lavorate. L'indice spostato sulla destra, al contrario, dice che la percentuale di effettivo avanzamento dei lavori è superiore a quella del tempo trascorso.

I dati utilizzati nella visualizzazione del “Cruscotto Lavori” fanno riferimento alle informazioni fornite dai cantieri e validate da Expo2015 SpA. e si riferiscono al dataset “Dati cruscotti”  pubblicato nel catalogo open data.